lunedì, gennaio 28, 2008

Talenti campani in parlamento

Un video raccapricciante sullo stato di degrado in cui versa la Regione Campania intervallato alle facce di chi ci rappresenta (anche se voto a Milano).

Comunque, riassumendo, abbiamo: 1 Presidente della Repubblica, 4 Ministri (uno di loro, Pecoraro Scanio, è Ministro dell'Ambiente. Fate un po' voi...), 71 deputati e 38senatori tra campani ed eletti in Campania.

Nel video per la verità si fa di tutt'erba un fascio buttando nel calderone anche politici autorevoli, onesti e capaci come il Presidente Napolitano e Vincenzo De Luca che - badate -, non va ringraziato: ha solo fatto il proprio dovere.
Dunque questo video è da prendere con le pinze. Il giudizio sui protagonisti della vita campana e nazionale lo lascio a voi.

Ecco il video.



Via toti68

Etichette: , , , ,

3 Comments:

At 10:51 AM, Anonymous GDS said...

Giudizio per loro?
MONNEZZA

 
At 2:54 AM, Blogger toti68 said...

"...Nel video per la verità si fa di tutt'erba un fascio buttando nel calderone anche politici autorevoli, onesti e capaci come il Presidente Napolitano e Vincenzo De Luca che - badate -, non va ringraziato: ha solo fatto il proprio dovere..."

si.. di tutta l'erba un fascio, ,compreso il politico che ho votato io alle scorse elezioni...
la munnezza a napoli, in campania... è anche colpa sua, come lo è del presidente Napolitano, che nelle sue visite a Napoli ha goduto del trattamento d'onore... con le strade che doveva percorrere in auto e non perfettamente pulite, mentre nelle altre zone c'erano montagne di munnezza...
TUTTI sono i colpevoli... TUTTI, non se ne salva uno, visto che TUTTI erano in parlamento e non sulla luna, mentre napoli e la campania venivano sommersi dalla munnezza e dagli sperperi di denaro pubblico...

 
At 10:29 PM, Blogger the opinion maker said...

Ciao Toti, forse hai ragione tu, forse il mio equilibrio nasce solo dal fatto di potere osservare da lontano.

Se vivessi in uno dei paesi del napoletano o de salernitano più colpiti credo che avrei le tue stesse reazioni se non peggio.

Complimenti comunque, hai fatto un gran lavoro.
Un saluto

 

Posta un commento

<< Home