mercoledì, ottobre 15, 2008

La TV che mi piace

Mi piace quando la TV racconta storie raccogliendo le testimonianze vere di gente comune, non mi piace quando, troppo spesso, le lascia raccontare ai nostri politici.

Si fa un gran parlare della politica lontana dalle reali istanze della gente e allora perchè continuare con trasmissioni tipo tribuna politica?

Gad Lerner ha trovato la chiave (e anche Santoro). Trasmissioni come l'Infedele spiegano bene la complessità della società di oggi con un buon grado di approfondimento nonostante i tempi televisivi e se poi voglio confrontare la mia opinione con quella degli altri posso sempre andare sul blog del bastardo.

A proposito di TV, ma quella per "addicts" invito a leggere questo articolo del corriere
http://www.corriere.it/spettacoli/08_ottobre_14/brutta_televisione_spiega_grasso_c478a90e-99b5-11dd-a6f3-00144f02aabc.shtml

2 Comments:

At 11:01 PM, Anonymous Pino said...

Veciè.... che gusti.... Santoro anche se Rosso Rosso fa una trasmissione, di parte, ma seria ed interessante.... ma GAD LERNER!!!

 
At 3:59 PM, Blogger the opinion maker said...

Ammetto la pesantezza della trasmmissione del buon Gad ma se c'è giornalismo accurato, questo è il suo.

 

Posta un commento

<< Home