lunedì, agosto 27, 2007

Vai Salernitana


Amici sportivi,
il nostro blog non poteva dimenticare la netta vittoria della Salernitana all’esordio.
Alla squadra e alla dirigenza non possiamo che augurare un buon proseguimento di Campionato nella speranza che venga raggiunto il traguardo prefissato del salto di categoria.
I tifosi, la città hanno sete di traguardi importanti e la cadetteria non è una chimera.
Le premesse ci sono tutte, lo spessore tecnico della formazione allestita da Lombardi e Fabiani mi sembrano all’altezza di un campionato da vertice.
Tanti auguri Salernitana Calcio 1919, ritorna a VINCERE!

GDS

Etichette: , , ,

17 Comments:

At 3:42 PM, Blogger vdetom said...

ci voleva caro Giulio, stavo proprio pensando di salutare la prima vittoria in campionato con un post. Per fortuna ci hai pensato tu a darmi una mano.

Sì, l'auspicio è di ritornare finalmente a vincere e l'invito a tutti i salernitani di sostenere la squadra.

Froza Salernitana

 
At 6:15 PM, Anonymous Anonimo said...

Mi auguro che tu abbia ragione, in ogni caso il mio giudizo lo esprimerò alla 6^ di Campionato.
Sebbene le premesse per fare un'ottima stagione ci sono, la prova fornita contro la Sambenettese (primavera) - con un gol in furigioco (Di Napoli) ed una quantomeno affrettata espulsione di un calciatore avversario - non giustificano voli pindarici.
Shark

 
At 6:49 PM, Blogger vdetom said...

Lo scetticismo è d'obbligo. Eppoi conosciamo i facili entusiasmi ahimè spesso forieri di brutte delusioni.

In ogni caso la squadra sembra bene attrezzata per il grande salto.

Noto infine come la tua vena corrosiva non sia stata affatto scalfita dal relax vacanziero. Davvero diabolico. Me ne compiaccio.

 
At 9:06 AM, Anonymous GDS said...

Ma quale diabolico vedrai che dopo la 6^ abbasserà subito la cresta.
Di Maio docet: questa squadra deve puntare senza mezzi termini a vincere il campionato.
Per Detom: hai visto Ciarcià, era stato un acquisto passato in secondo piano, io invece lo avevo subito annoverato tra i + importanti.

 
At 10:43 AM, Anonymous Anonimo said...

Non devo cambiare idea, i numeri per il salto di categoria ci sono, ho solo detto che una vittoria ai danni della Sambenettese non deve condurci ad eccessivi entusiasmi.
- LEGGETE ATTENTAMENTE I POST GRAZIE -
La sorte ha voluto che nelle prime sette giornate incontreremo 4/5 delle pretendenti alla vittoria del campionato (ndc), al quel punto avremo la precisa sensazione di quanto realmente vale questo gruppo. A voler essere critici sono scettico, con la speranza di ricredermi, esclusivamente sull'allenatore. Agostinelli, a parte una promozione dalla C1 alla B con la Pistoiese e dalla D alla C2 con l'Astrea che aveva, però, fatto retrocedere l'anno prima, in carriera (12 anni ndr) ha collezzionato un paio di esoneri e nient'altro che anonimi campionati (ndr). Dai Andrea fammi ricredere...
Shark

 
At 5:18 PM, Anonymous Peppone said...

Ah ragà è normale che ci sarà un po' di difficoltà nel prosieguo del Campionato, anche perche questa serie C1 è stata definita da molti esperti come una serie B2, ci sono molte squadre blasonate e molte sorprese...ma se il gruppo riuscirà a reagire in modo deciso e continuo la serie B non sarà una chimera cari amici!
Aspettiamo prima di effettuare conclusioni disparate e senza senso!
Forza Salernitana per sempre!

 
At 5:30 PM, Anonymous GDS said...

Ragazzi io sono stato sempre uno con i piedi per terra ma l'organico dei granata sulla carta è da serie superiore, non ci sono dubbi, non solo ma è superiore a tutte le altre squadre.
Poi è chiaro che è sempre il campo a dover consacrare i pronostici.
Anch'io nutrisco dei forti dubbi sull'allenatore che non ha mai fatto bene ovunque è approdato e sono concorde con Shark. Speriamo possa smentirci.

 
At 4:46 PM, Anonymous Peppone said...

Ma forza siamo realisti....con questa squadra anche io potrei fare l'allenatore e vedrete che Agostinelli farà benissimo a Salerno perchè non ha mai trovato una piazza cosi fin ora!
SERIE B

 
At 7:17 PM, Anonymous Anonimo said...

Anche Mancini con quell'Inter avrebbe dovuto vincere la Champions, la Supercoppa italiana e far un sol boccone dell'Udinese...invece???
Sono comunque d'accordo con te, caro Peppone, con un organico del genere è più facile vincerlo che perderlo (tocco di scaramanzia) questo campionato.
Shark

 
At 11:21 PM, Anonymous Pino said...

Quest'anno non ci sono problemi, senza alcuna scaramanzia, si vola in B!!! Abbiamo uno squadrone, Re Artù & Ferraro (senza dimenticare Magliocco...) ci faranno divertire, l'anno prossimo Derby a Napoli!!!!

 
At 9:59 AM, Blogger the opinion maker said...

Stasera ci chiariremo meglio le idee. Il Gallipoli è una buona squadra

 
At 4:06 PM, Anonymous GDS said...

Diretta ore 19,30 Raisat appuntamento visivo da non perdere per chi è lontano da salerno

 
At 9:57 AM, Anonymous Anonimo said...

Che partita di m...da in superiorità numerica per quasi tutto il secondo tempo e non siamo riusciti a vincere, nonostante i meriti del Gallipoli cosi' si parte col piede sbagliato. Questi son punti da non perdere perchè alla fine peseranno come macigni....ne sappiamo già qulcosa anni addietro!

 
At 10:17 AM, Anonymous Anonimo said...

Gazzetta dello Sport:
IL GALLIPOLLI FA IL LEONE A SALERNO.
Altro che corazzata Salernitana....
Letto questo non ho avuto il coraggio di andare aventi.
Shark

 
At 1:13 PM, Anonymous GDS said...

Ragazzi non disperiamo, siamo solo alla seconda. Ieri ho visto la partita e in tutto il secondo tempo fino al gol avevamo schiacciato gli avversari facendo vedere anche un buon gioco.
Agostinelli purtroppo non ha letto bene la partita perchè dopo il gol ha spostato Soligo a terzino per arginare le folate dell' ottimo Ciani però in mezzo al campo ha arretrato Giannone che insieme a Mamede erano incapaci di arginare.
Dopo il gol era ovvio che bisognava far girare la palla e amministrare e invece abbiamo iniziato con i lanci lunghi e non abbiamo più punto in contropiede, inammissibile.
A parte l'attacco stellare, la difesa è sicura: Fusco e Cardinale lì in mezzo hanno padroneggiato e sono affidabili. Non si può dire lo stesso di Coppini che, entrato al posto di Fusco infortunatosi nel finale, si è mostrato alquanto impacciato.
Il centrocampo è sicuramente da rivedere ma credo che la squadra salirà anche nella condizione fisica, dobbiamo dargli solo un pò di tempo. Fiducioso

 
At 3:09 PM, Anonymous Anonimo said...

Ehi fiducioso, che partita hai visto? Noi siamo quelli in maglia granata alla 19:30 su raisat no quelli con la maglia a striscie rosso-nere su premium alle 18:30. L'unica cosa che riesco ad apprezzare del tuo commento è l'essere fuori dal coro: la Gazzetta, il Corriere, Salernonotizie, gli amici di Salerno che erano allo stadio parlano di una Salernitana inguardabile, sfilacciata e senza idee al punto da sembrare che fossimo noi a giocare in 10 fosse che il pareggio sta stretto al Gallipoli; tu, di contro parli di "attacco stellare... difesa... sicura".
Un consiglio da amico "CAMBIA SPACCIATORE", Cocciuto.
Shark
P.S. Grazie Agostinelli i primi 2 punti persi sulla coscienza

 
At 11:16 AM, Anonymous GDS said...

Sai che i giornalisti e commentatori Salernitani non hanno una buona fama, in ogni caso quelli con le maglie a strisce rosso e nere non hanno fatto vedere uno spettacolo molto più convincente dei granata.
Non sono cocciuto, le critiche le ho fatte anche io, si poteva senz'altro fare di più ma credo che, con le dovute contromosse e con la condizione atletica che migliorerà potremo senz'altro competere per la vittoria finale

 

Posta un commento

<< Home