lunedì, novembre 14, 2005

"Soffocare" di Chuck Palahniuk


Ho finito di leggere "Soffocare", un libro del genere sadico-delirante (chiamatelo pure pulp o post pulp) dello scrittore Chuck Palahniuk.

Racconta la storia di un tizio che dalla mattina alla sera non pensa che a scopare, un vero malato dell'AMMORE come si direbbe dalle nostre parti, al punto di mandare il proprio cervello in pappa e dover entrare in cura.

La mezzasega in questione è davvero uno fuori, che non fa un cazzo tutto il giorno e trascorre la sua vita tra l'ospizio (dove la madre sclerotica è ricoverata) e i ristoranti della città dove è solito inscenare sempre la stessa manfrina: si riempiela bocca di cibo fino a strozzarsi e attende che qualcuno lo salvi.
Così facendo, il gran figlio di puttana, ottiene l'effetto di far sentire un eroe la persona alla quale capita la sventura d'incrociarlo. Il guaio è che questi poveri cristi gli credono pure a sto ciarlatano, gli si legano al tal punto da mandargli di tanto in tanto anche dei regali.

Victor, ah sì perchè questo è il nome di questo fallito, frequenta l'ospizio dev'è ricoverata la madre, donna già alquanto bizzarra da sana, ora completamente fusa. In questo luogo di dolore, tra "galline inferme" (la metafora con cui Palahniuk definisce le pazienti dell'ospizio), si svolgono le altre imprese del nostro erotomane scopa-infermiere, scopa-receprionist, scopa-studentesse, scopa-manager e... scopa, scopa, scopa, di chi si va innamorare il nostro? Di una pazza, il cazzone.

Mi verrebbe voglia di dire: va a fatti fottere Victor Mancini!

Morale del libro:
Trombate, ma non trombate troppo, sennò vi ammalate, poi magari vi mettete in testa che siete Gesù Cristo.

The opinion"pulp"maker

7 Comments:

At 4:48 PM, Anonymous Anonimo said...

letto.
un pò psicotico... ma rappresentativo della narrativa degli ultimi anni.

anyway le palline nel culo sono agghiaccianti... :)

p.s. cumpà domani suona franco cerri aGGratiss allo spazio oberdan, alle 21:30 circa.

Renato

 
At 5:55 PM, Blogger the opinion maker said...

Non è stasera ? Lo avevo visto. Ce jamm?

Cià!

theopinionmaker

 
At 6:27 PM, Blogger the opinion maker said...

>anyway le palline nel culo sono >
>agghiaccianti... :)

...le caldarroste poi...
Eh eh eh. Agghiacciante, davvero agghiacciante.

 
At 9:11 PM, Anonymous Anonimo said...

Ero sicura che ti avrebbe piaciuto Mr Fastfinger, in bocca al lupo per "Soulspiration" magari fai una piccola registrazione e ce la fai ascoltare quando torni. Ciao Pokipsy

 
At 9:48 AM, Anonymous Anonimo said...

io andrei alle 21:10...in piazzale oberdanZ. te lo scrivo qua e pure sul mio blog...così non c'è il rischio di perdere l'informazione...
ovviamente una telefonatina un paio di ore prima è sempre gradita.
noSSisàmmai.

cmq direi di andare prima che cerri arrecetta i fierri...ehehe. a 80 anni se la fira ancora e ci mette a tutti nella sacca...però fra poco sarà totalmente rincoglionito...

(renato)

 
At 2:27 PM, Blogger the opinion maker said...

Ok ! Alle 21:10...in piazzale oberdanZ.

Ti telefono appena esco da lavoro

 
At 9:56 PM, Anonymous zio Gil said...

Io invece, tanto per la cronaca, sono in piena scimmia da Harry Potter :-D Uguale uguale, eh?

 

Posta un commento

<< Home